X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 18 novembre 2018

Economia & Società

Cambiamenti in vista per i tassi europei controllati dalla Bce

In cantiere nuove metodologie di calcolo per l’Euribor, abolizione di alcune scadenze, sostituzione del tasso Eonia col nuovo tasso Ester

/ Stefano PIGNATELLI

Sabato, 28 luglio 2018

A partire dalla fine di quest’anno, il mondo dei tassi d’interesse europei controllati dalla Bce conoscerà importanti cambiamenti: verranno infatti elaborate nuove metodologie di calcolo per il tasso Eonia e per il più noto Euribor. Quest’ultimo riveste particolare importanza visto il gran numero di asset indicizzati ad esso. Ecco una breve panoramica sui cambiamenti che verranno (segui tassi e cambi su www.aritma.eu).

Ester (European Short-term Rate) entrerà in vigore da ottobre 2019 e sarà pubblicato quotidianamente alle 09:00; il Provider sarà la Bce. Nasce dall’esigenza della Bce e degli enti regolatori di creare un tasso di riferimento overnight sui depositi unsecured, che fosse più affidabile e sicuro di Eonia e Libor, dopo gli scandali di manipolazioni che hanno ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU