X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 15 agosto 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Impossibile il rifiuto dell’e-fattura in caso di merce mai ricevuta

Il Sistema di Interscambio non accetta procedure di rifiuto o contestazione

/ Luca BILANCINI e Simonetta LA GRUTTA

Giovedì, 29 novembre 2018

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il cessionario che abbia ricevuto una fattura per merce mai acquistata non potrà rifiutare il documento o contestarlo tramite il Sistema di Interscambio e potrà agire solamente con mezzi “tradizionali” (lettera, e-mail, telefono, ecc.). Si tratta di una delle risposte alle domande più frequenti sulla fatturazione elettronica, pubblicate dall’Agenzia delle Entrate nel proprio sito.

Fra i chiarimenti di ordine pratico forniti dall’Amministrazione finanziaria alcuni hanno riguardato la compilazione dell’e-fattura. Una problematica molto comune concerne, ad esempio, l’indicazione, all’interno del documento, del numero e della data della dichiarazione d’intento da parte dei fornitori degli esportatori abituali.
Al proposito si suggerisce di utilizzare ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU