X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 4 luglio 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Trasferimento di diritti e obblighi nel regime di uso finale con autorizzazione

L’Agenzia delle Dogane ha fornito ulteriori chiarimenti per uniformare il «modus operandi» su tutto il territorio nazionale

/ Lorenzo UGOLINI

Sabato, 22 dicembre 2018

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Agenzia delle Dogane, con la nota 18 dicembre 2018 n. 113873, ha fornito importanti chiarimenti, sostanziali e procedurali, in merito al trasferimento di diritti e obblighi (c.d. TORO, transfer of rights and obligations) nell’ambito del regime di uso finale.
Tale regime speciale consente alle merci, in ragione del loro uso particolare, di essere immesse in libera pratica nel territorio doganale dell’Unione europea, in esenzione totale o parziale dei dazi, previa domanda e conseguente autorizzazione adottate tramite il sistema delle customs decisions (CDS).

In sede di istanza, il richiedente deve descrivere in maniera dettagliata le attività programmate da eseguire sulle merci da vincolare al regime, al fine di consentire all’Ufficio di verificare i presupposti per il ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU