ACCEDI
Sabato, 13 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

LETTERE

Rischio privacy se la fattura soggetta a invio al Sistema TS è elettronica

Martedì, 22 gennaio 2019

x
STAMPA

Gentile Redazione,
l’anarchia informativa a tratti regna sovrana e nei rimbalzi di norme, contro-norme, risposte dell’Agenzia delle Entrate contraddittorie, si rischia di andare a fondo.

Mi riferisco alla confusione regnante, specie in tema di fatture soggette alla comunicazione al Sistema tessera sanitaria. A seguito dell’intervento del Garante della Privacy, la recente disposizione in tema di fattura elettronica è stata cambiata, imponendo il divieto di emissione di fattura elettronica relativamente alle prestazioni che “sarebbero soggette a comunicazione al sistema tessera sanitaria”.

In merito a ciò vari commentatori rilevano che non è previsto un regime sanzionatorio, quasi ad avallare comunque, se più comoda, l’emissione della fattura elettronica.

ALT! Fermi tutti. Forse non ci sarà la cartella dell’erario… ma siamo sicuri che non possa arrivare la pesante sanzione in merito a violazione della privacy?


Augusto Fumagalli
Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Como

TORNA SU