X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 31 ottobre 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Dal 2020, IVIE e IVAFE anche per enti non commerciali e società semplici

L’emendamento governativo al Ddl. di bilancio prevede anche la riapertura dell’estromissione agevolata e della rivalutazione dei beni di impresa

/ Luisa CORSO

Venerdì, 6 dicembre 2019

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’emendamento al Ddl. di bilancio 2020, presentato dal Governo il 4 dicembre 2019 in Commissione Bilancio del Senato, oltre a modificare la disciplina dei fringe benefit in caso di auto concesse in uso promiscuo ai dipendenti (si veda “Fringe benefit tassato in base a quanto inquina l’auto in uso promiscuo” di ieri) e a rivedere la disciplina della c.d. imposta sulla plastica, prevedendo alcune esclusioni, individua alcune ulteriori misure fiscali significative per la pianificazione dell’attività degli studi per il 2020.

Si tratta, in primo luogo, della riapertura dell’estromissione agevolata degli immobili dell’imprenditore individuale, già prevista dalla legge di bilancio 2019 per ridurre il carico fiscale che grava sull’operazione. L’emendamento

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU