X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 7 maggio 2021 - Aggiornato alle 6.00

ECONOMIA & SOCIETÀ

Mutui prima casa sospesi fino a 18 mesi con calo di fatturato di oltre un terzo

Lavoratori autonomi e liberi professionisti possono accedere ai benefici dell’apposito Fondo di solidarietà entro il 17 dicembre 2020

/ Enrico ZANETTI

Mercoledì, 25 marzo 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Entro il 17 dicembre 2020, i lavoratori autonomi e i liberi professionisti che dovessero registrare un calo di fatturato di oltre un terzo, rispetto a quello dell’ultimo trimestre 2019, potranno accedere ai benefici del Fondo di solidarietà sui mutui “prima casa” (c.d. “Fondo Gasparrini”) e ottenere così una sospensione fino a 18 mesi del pagamento delle rate.

La disciplina del Fondo è recata dall’art. 2 commi 475-480 della L. 244/2007 e successive modificazioni, nonché dalle disposizioni attuative del DM 21 giugno 2010 n. 132, come modificato dal DM 22 febbraio 2013 n. 37.
A regime, l’accesso al Fondo è limitato al verificarsi dei seguenti presupposti (anche con riguardo a uno soltanto dei mutuatari, nel caso di mutui cointestati):
- cessazione del rapporto ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU