Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 29 gennaio 2023

IMPRESA

In Gazzetta il decreto sulle attività diverse degli enti del Terzo settore

Il superamento delle soglie definite dal DM 107/2021 può determinare la cancellazione dal RUNTS

/ Paola RIVETTI

Martedì, 27 luglio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

È stato pubblicato, sulla Gazzetta Ufficiale n. 177 di ieri, il DM 19 maggio 2021 n. 107, attuativo dell’art. 6 del DLgs. 117/2017, che definisce i requisiti di strumentalità e secondarietà delle attività diverse da quelle di interesse generale degli enti del Terzo settore.

La possibilità per gli ETS di svolgere attività diverse da quelle di interesse generale è subordinata alle seguenti condizioni:
- l’atto costitutivo o lo statuto devono prevederlo;
- tali attività devono essere secondarie e strumentali rispetto a quelle di interesse generale.
In relazione alla previsione statutaria, il Ministero del Lavoro ha chiarito (circ. n. 20/2018) che non è necessaria la puntuale elencazione delle attività diverse, atteso che la loro specifica individuazione può essere fatta successivamente

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU