Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 25 settembre 2022

LAVORO & PREVIDENZA

Domande per l’una tantum per i professionisti non prima del 26 settembre

Le casse sono pronte ad aggiornare le procedure in considerazione del possibile incremento di 150 euro

/ Daniele SILVESTRO

Martedì, 20 settembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Slitta ancora la possibile data di partenza della presentazione delle domande da parte dei professionisti con cassa per accedere all’indennità una tantum di 200 euro ex art. 33 del DL 50/2022.
Con un comunicato pubblicato nella giornata di ieri, l’AdePP ha infatti reso noto che – in attesa della pubblicazione del decreto attuativo della misura in Gazzetta Ufficiale – le domande potranno essere presentate non prima del 26 settembre 2022.

Solamente alcuni giorni fa, infatti, l’AdePP aveva diffuso un comunicato con il quale informava – a seguito di un incontro tecnico tenutesi tra l’INPS e le Casse di previdenza private relativamente all’applicazione del decreto attuativo dell’art. 33 del DL 50/2022 – che la presentazione delle domande avrebbe avuto inizio trascorsi ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU