ACCEDI
Mercoledì, 28 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Modulo on line per il whistleblowing dei collaboratori dell’INPS

Tra i soggetti destinatari delle nuove istruzioni anche i lavoratori autonomi e i liberi professionisti che svolgono la propria attività in favore dell’Istituto

/ Giada GIANOLA

Venerdì, 14 luglio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’INPS, con la circolare n. 64 pubblicata ieri, ha illustrato il nuovo quadro normativo di cui al DLgs. 24/2023 in materia di whistleblowing, fornendo le modalità attraverso le quali i propri dipendenti e collaboratori possono effettuare le segnalazioni delle violazioni di cui siano venuti a conoscenza nell’ambito del proprio contesto lavorativo.
Le indicazioni contenute in tale circolare sostituiscono così quelle fornite con le circ. 26 marzo 2018 n. 54 e 6 novembre 2020 n. 127.

L’INPS, dopo aver delineato il quadro normativo e l’oggetto delle segnalazioni ed aver illustrato le relative procedure, ha fornito indicazioni ai collaboratori nel caso in cui segnalino violazioni di cui siano venuti a conoscenza in ragione del loro rapporto con l’Istituto. Si tratta dei ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU