X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 25 novembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Casero: «Dall’Ue più attenzione sulle politiche fiscali»

Il Viceministro dell’Economia parla di omogeneizzazione dei sistemi fiscali e rilancia lo scambio «automatico» delle informazioni

/ Savino GALLO

Venerdì, 18 ottobre 2013

x
STAMPA

download PDF download PDF

Armonizzazione dei sistemi fiscali e lotta più incisiva all’evasione, attraverso lo scambio di informazioni “automatico” e non più, come accade oggi, su richiesta. Sono due delle proposte di cui l’Italia si è fatta promotrice in ambito internazionale e su cui intende muoversi in vista del semestre di presidenza del Consiglio europeo, che scatterà il 1° luglio 2014. Ad annunciarlo il Viceministro dell’Economia, Luigi Casero, intervenuto, ieri a Roma, ad un convegno sul “Nuovo rapporto tra Fisco e contribuenti”.

“Fino ad oggi – ha spiegato il Viceministro –, l’attenzione della Comunità europea si è focalizzata solo sulle politiche di bilancio. Serve il medesimo livello di attenzione anche sulle politiche fiscali, perché abbiamo un sistema ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU