X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 25 marzo 2019 - Aggiornato alle 6.00

ECONOMIA & SOCIETÀ

Obbligo rafforzato di consegna della polizza assicurativa per il costruttore

Le novità si applicano ai contratti aventi a oggetto immobili da costruire con titolo abilitativo edilizio richiesto o presentato dopo il 16 marzo

/ Cecilia PASQUALE

Venerdì, 15 marzo 2019

Ai contratti aventi ad oggetto immobili da costruire per i quali il permesso di costruire sarà richiesto o presentato dopo il 16 marzo 2019 si applicano le nuove garanzie a tutela degli acquirenti introdotte dal Codice della crisi d’impresa e dell’insolvenza.

Il DLgs. 14/2019 ha modificato gli artt. 3, 4, 5 e 6 del DLgs. 122/2005, norma volta a tutelare i soggetti (persone fisiche) che stipulano contratti preliminari direttamente con il costruttore del bene per l’acquisto di immobili non ancora esistenti o non ultimati (cosiddette “vendite su carta”).
Tra le altre tutele, il DLgs. 122/2005 prevedeva già nella versione originaria l’obbligo per il costruttore di stipulare una fideiussione e una polizza assicurativa, la prima da consegnare al momento della ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU