X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 17 novembre 2019

FISCO

Esclusa da IVA la provvista di fondi per l’esecuzione del mandato

Resta fermo l’obbligo di adeguata documentazione e di distinta contabilizzazione da parte del mandatario

/ Corinna COSENTINO

Venerdì, 19 luglio 2019

Con la risposta a interpello n. 275 di ieri, l’Agenzia delle Entrate si è pronunciata in merito al trattamento IVA delle somme ricevute da una società a titolo di provvista di fondi per l’esecuzione di un mandato, nonché in merito alle modalità di compilazione della fattura elettronica che evidenzia tali importi.

Nel caso specifico, la società svolge attività di conteggio e ripartizione delle spese per l’approvvigionamento idrico di un condominio e intende emettere, nei confronti di ciascun condomino, una fattura che evidenzi, da un lato, il corrispettivo relativo al servizio di “lettura”, dall’altro, la quota di spesa di spettanza per il servizio idrico. In seguito, la stessa società riverserà le somme riscosse dai condomini (al netto del suo compenso) al

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU