X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 26 agosto 2019

FISCO

Finanziamenti da fondi esteri con SGR soggetta a vigilanza esenti da ritenuta

Occorre che si tratti di finanziamenti a medio lungo termine a imprese erogati da investitori istituzionali esteri inclusi nella white list

/ Salvatore SANNA

Martedì, 13 agosto 2019

Con la risoluzione n. 76, pubblicata ieri, l’Agenzia delle Entrate è intervenuta sull’esenzione ex art. 26, comma 5-bis del DPR 600/73 dalla ritenuta del 26% per gli “interessi in uscita” che sono erogati a beneficio di investitori istituzionali esteri inclusi nella white list.

In particolare, è stata confermata l’esclusione dalla ritenuta sugli interessi con riferimento a una SGR con sede legale in Guernsey (Regno Unito):
- con attività autorizzata e vigilata dalla Guernsey Financial Services Commission (GFSC);
- che gestisce fondi d’investimento di diritto inglese.
Al fine di dotare di risorse finanziarie una holding italiana indirettamente partecipata al 100%, sono stati stipulati appositi accordi di finanziamento a medio lungo termine e fruttiferi di interessi

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU