X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 30 luglio 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Spese da comunicare per il tax credit per i sistemi di filtraggio dell’acqua

Comunicazione a febbraio dell’anno successivo a quello di sostenimento delle spese

/ Pamela ALBERTI

Giovedì, 17 giugno 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

Per il c.d. “bonus acqua potabile” occorre presentare all’Agenzia delle Entrate apposita comunicazione delle spese agevolabili, dal 1° al 28 febbraio dell’anno successivo a quello di sostenimento delle spese. Con il provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate n. 153000 di ieri, sono stati definiti i criteri e le modalità di applicazione e di fruizione del credito d’imposta per i sistemi di filtraggio dell’acqua, con approvazione del modello e relative istruzioni per la comunicazione delle spese.

L’art. 1, commi da 1087 a 1089 della L. n. 178/2020 ha previsto, allo scopo di razionalizzare l’uso dell’acqua e ridurre il consumo di contenitori di plastica, un credito d’imposta sulle spese sostenute tra il 1° gennaio 2021 ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU