ACCEDI
Sabato, 13 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Enrico ZANETTI

Dottore commercialista e revisore legale

Dal 2013 al 2018 è stato deputato della XVII legislatura, rivestendo gli incarichi di Vicepresidente della VI Commissione (Finanze) e di Componente della V Commissione (Bilancio), della I Commissione (Affari costituzionali) della Commissione bicamerale permanente sull’Anagrafe tributaria e della Commissione bicamerale d’inchiesta sul Sistema bancario
Dal 2014 al 2016 è stato Viceministro dell’Economia e delle Finanze.

AMBITI DI RICERCA /
Imposte dirette, operazioni straordinarie

PROFESSIONI 14 agosto 2010

Il sindaco revocato resta in carica fino all’approvazione del tribunale

La revoca di un componente del collegio sindacale è possibile solo se legittimata da una giusta causa e deve in ogni caso approvata con decreto dal Tribunale, sentito l’interessato. Fino ad allora, la revoca è inefficace e il sindaco deve ...

PROFESSIONI 13 agosto 2010

La rinuncia del sindaco ha effetto immediato

Effetto immediato, escludendo qualsiasi ipotesi di “prorogatio” fino alla reintegrazione del collegio, per l’eventuale rinuncia anticipata del sindaco alla carica. Così il CNDCEC nella bozza delle “Norme di comportamento del collegio sindacale di ...

PROFESSIONI 12 agosto 2010

Il sindaco non può delegare a collaboratori tutta l’attività

Il principio numero 2.2 della bozza di “Norme di comportamento del collegio sindacale di società non quotate”, approvata lo scorso 6 agosto 2010 e pubblicata sul sito del CNDCEC, si sofferma sulla possibilità, per i singoli sindaci e per il collegio ...

PROFESSIONI 11 agosto 2010

Per compromettere l’indipendenza conta la «rete professionale»

La compromissione dell’indipendenza di un professionista (e, conseguentemente, la sua ineleggibilità alla carica di sindaco o la sua decadenza) può derivare da cause molteplici. La bozza di “Norme di comportamento del collegio sindacale di società ...

EDITORIALE 9 agosto 2010

Bene la soglia di criticità se tappa intermedia

Il dibattito che prosegue da alcuni giorni su Eutekne.info, relativamente alla questione della estensione di un limite al cumulo anche per gli incarichi sindacali nelle società diverse da quelle di pubblico interesse, è ben lungi dal potersi ...

IL CASO DEL GIORNO 7 agosto 2010

Contabilità separate ai fini IVA per le imprese immobiliari

Nell’ottica di una più favorevole detraibilità dell’IVA assolta sugli acquisti di beni e servizi, le imprese che esercitano più attività possono essere talvolta interessate ad avvalersi della possibilità di optare per la tenuta di contabilità ...

IL CASO DEL GIORNO 6 agosto 2010

Scissione seguita da cessione delle partecipazioni non per forza elusiva

L’utilizzo di una operazione di scissione proporzionale, come strumento mediante il quale scorporare un complesso aziendale, al fine di cederlo poi sotto forma di partecipazioni societarie nella società beneficiaria (o scissa) cui il complesso ...

EDITORIALE 5 agosto 2010

Oggi il divieto a operare coi soggetti black list... e domani?

Mentre prosegue, anche oggi, l’interessante dibattito che abbiamo avviato sul limite al cumulo degli incarichi, è davvero importante riflettere tutti quanti assieme sulle scelte legislative che ci sono state regalate nel DL 78/2010, convertito nella ...

IL CASO DEL GIORNO 3 agosto 2010

I conferimenti «modello trasformazione» e «modello cessione»

Le operazioni di conferimento “modello trasformazione” sono quelle che determinano sul piano economico-sostanziale una mera sostituzione del bene conferito con una partecipazione che ne è la mera ri-espressione indiretta, nel senso che il suo ...

EDITORIALE 29 luglio 2010

Dibattito aperto sul limite agli incarichi

I numeri della ricerca promossa dalla Cerved Group, “Radiografia dei sindaci delle società italiane” (si veda “In arrivo i nuovi princìpi di comportamento del collegio sindacale” di ieri), sono senza dubbio destinati a rilanciare l’annoso dibattito ...

TORNA SU