ACCEDI
Sabato, 13 luglio 2024 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Enrico ZANETTI

Dottore commercialista e revisore legale

Dal 2013 al 2018 è stato deputato della XVII legislatura, rivestendo gli incarichi di Vicepresidente della VI Commissione (Finanze) e di Componente della V Commissione (Bilancio), della I Commissione (Affari costituzionali) della Commissione bicamerale permanente sull’Anagrafe tributaria e della Commissione bicamerale d’inchiesta sul Sistema bancario
Dal 2014 al 2016 è stato Viceministro dell’Economia e delle Finanze.

AMBITI DI RICERCA /
Imposte dirette, operazioni straordinarie

EDITORIALE 27 luglio 2010

«Quattro anni e un funerale» per le imprese immobiliari

Come vola il tempo: sembra ieri, eppure sono passati ormai quattro anni esatti dall’estate del 2006, quando l’allora Vice-ministro Vincenzo Visco varò ai primi di luglio il famigerato decreto legge 223, poi convertito ai primi di agosto nella legge ...

IL CASO DEL GIORNO 22 luglio 2010

Limiti al riporto degli interessi passivi nelle scissioni

Quando si procede all’implementazione di un’operazione di scissione, è pacifico che trovino applicazione i limiti e le condizioni cui è subordinata la riportabilità delle perdite fiscali pregresse in caso di fusione. Sul punto, il rinvio, operato ...

FISCO 20 luglio 2010

Interessi per ritardata iscrizione a ruolo a copertura totale

Nel sistema che verrà, quando entrerà in vigore la concentrazione della riscossione nell’accertamento ai fini delle imposte sul reddito e dell’IVA, gli interessi per ritardata iscrizione a ruolo dovrebbero risultare dovuti sino alla data di notifica ...

IL CASO DEL GIORNO 19 luglio 2010

Limiti al riporto delle perdite fiscali «pregresse» nelle scissioni

Il riporto delle perdite fiscali maturate ante scissione, in capo alla scissa e alle eventuali beneficiarie preesistenti, è soggetto agli stessi limiti e alle condizioni che trovano applicazione nel caso di una fusione. Il rinvio operato dal comma ...

EDITORIALE 16 luglio 2010

Va spostata la scadenza «black list» del 31 agosto

Ancora tutto tace sul fronte dei chiarimenti “ufficiali” che è lecito attendersi dall’Agenzia delle Entrate, in relazione ai numerosi dubbi applicativi che caratterizzano il nuovo obbligo di comunicazione telematica delle operazioni rilevanti ai fini...

IL CASO DEL GIORNO 16 luglio 2010

Riscossione frazionata di imposte dirette e IVA in pendenza di giudizio

Per gli avvisi di accertamento, notificati dal 1° luglio 2011 e concernenti pretese erariali aventi per oggetto le imposte sui redditi e l’IVA relative a periodi di imposta dal 2007 in poi, cambiano le fasi di avvio della procedura di riscossione, ma...

IL CASO DEL GIORNO 13 luglio 2010

La ripartizione delle perdite fiscali «pregresse» nelle scissioni

Nel caso in cui si proceda ad un’operazione di scissione, le perdite fiscali, maturate fino alla data di perfezionamento giuridico della scissione, sono soggette alle condizioni e ai limiti di riportabilità che trovano applicazione nel caso di ...

IL CASO DEL GIORNO 12 luglio 2010

Concambio con «restringimento» possibile nelle fusioni con srl

La modalità tipica, mediante la quale si procede, nell’ambito di un’operazione di fusione, all’assegnazione delle quote o azioni della società risultante o incorporante ai soci delle società fuse o incorporate, è quella che si fonda sull’emissione di...

IL CASO DEL GIORNO 10 luglio 2010

Nessuno scorporo sulle plusvalenze relative ai fabbricati strumentali

Il trattamento fiscale delle plusvalenze realizzate mediante la cessione di fabbricati strumentali non è influenzata dalla disciplina sullo scorporo, ai fini fiscali, del valore delle aree da quello dei sovrastanti fabbricati, recata dai commi 7 e ...

EDITORIALE 7 luglio 2010

Riscossione: rimosso il termine, ora attenti alle sanzioni

A quanto pare, il buon senso sta alla fine prevalendo e, salvo ulteriori inversioni di rotta dell’ultimo minuto, in sede di conversione in legge del DL 78/2010, il Parlamento, con il placet del governo, dovrebbe votare gli emendamenti che ...

TORNA SU