X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 23 settembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

IL CASO DEL GIORNO

IL CASO DEL GIORNO 18 maggio 2010

La Cassazione «inciampa» sul controllo giudiziario nelle srl

Milano contro Roma. Non si tratta nella fattispecie di sfida calcistica, né di polemica politica che richiama a memoria strali leghisti. La questione concerne una divergente interpretazione giurisprudenziale sul nuovo diritto societario. Oggetto del ...

IL CASO DEL GIORNO 17 maggio 2010

Acconti 2010 senza Tremonti-ter

In prossimità della scadenza di versamento della prima rata degli acconti 2010, da effettuarsi ordinariamente il 16 giugno 2010, occorre prestare particolare attenzione all’effetto, seppur indiretto, della Tremonti-ter. In particolare, con ...

IL CASO DEL GIORNO 15 maggio 2010

Anche le aree scorporate nel test delle società di comodo

Per il “test di operatività”, previsto dalla disciplina sulle c.d. “società di comodo”, il costo dei fabbricati deve essere assunto tenendo conto anche del costo riconducibile alle aree sottostanti. L’art. 30 della L. 23 dicembre 1994 n. 724 reca ...

IL CASO DEL GIORNO 14 maggio 2010

Plusvalenze da cessione di aree edificabili sempre imponibili

Ai sensi dell’art. 67 co. 1 lett. b), le plusvalenze derivanti dalla cessione a titolo oneroso di aree edificabili (non lottizzate) da parte di soggetti non imprenditori sono tassate come redditi diversi:
- indipendentemente dalla data di acquisto ...

IL CASO DEL GIORNO 13 maggio 2010

Errore bloccante per le ritenute non integralmente compensate

In sede di compilazione di UNICO 2010 PF, potrebbero sorgere alcune difficoltà operative in relazione all’utilizzo in compensazione, da parte della società o associazione professionale, delle ritenute eccedenti lo scomputo del debito IRPEF del socio ...

IL CASO DEL GIORNO 12 maggio 2010

Responsabilità tributaria anche per la conferitaria

In caso di trasferimento di un complesso aziendale, la responsabilità patrimoniale dell’avente causa, per il pagamento dell’imposta e delle sanzioni riferibili alle violazioni commesse nell’anno in cui è avvenuto il trasferimento e nei due precedenti...

IL CASO DEL GIORNO 11 maggio 2010

Acquisti con IVA detraibile per la casa madre con stabile in Italia

È tramontata l’apposita procedura di rimborso prevista per i soggetti esteri dagli articoli 30-bis2 e 38-ter del DPR n. 633/1972, per gli acquisti di case madri estere con stabile organizzazione in Italia. La nuova disciplina è stata introdotta dall...

IL CASO DEL GIORNO 10 maggio 2010

Immobiliari di gestione al test degli interessi passivi

Anche per gli immobili condotti in locazione finanziaria da un soggetto IRES è possibile beneficiare della totale deducibilità degli interessi, se ricorrono le condizioni richieste dall’art. 1 co. 36 della L. 244/2007. Si pensi al caso di una srl ...

IL CASO DEL GIORNO 8 maggio 2010

«Tremonti-ter», destinazione dei beni irrilevante (o quasi)

Niente requisito della strumentalità ai fini della Tremonti-ter, agevolazione disciplinata dall’art. 5 del DL 78/2009. Secondo quanto chiarito dall’Agenzia delle Entrate nella circ. n. 44 del 27 ottobre 2009, è agevolabile l’acquisto di nuovi beni ...

IL CASO DEL GIORNO 7 maggio 2010

Consolidante, sì all’impugnazione dell’atto di primo livello

La disciplina degli atti notificati alle società facenti parte di un consolidato fiscale suscita numerosi interrogativi, posto che le norme che regolano quest’ultimo (artt. 117 e seguenti del TUIR) hanno, in sostanza, introdotto “due livelli” di ...

TORNA SU