ACCEDI
Martedì, 25 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO / AGROINDUSTRIA

Giurisprudenza sul transfer pricing rilevante per il mondo agroalimentare

La Cassazione conferma che l’art. 110 comma 7 del TUIR non si applica alle operazioni interne

/ Alberto TEALDI

Sabato, 11 maggio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

La sentenza della Cassazione n. 5859/2024 contiene spunti interessanti in tema di prezzi di trasferimento interno tra società del medesimo gruppo. La pronuncia della Suprema Corte deriva da un contenzioso instaurato sul periodo d’imposta 1999, a seguito di un accertamento da parte dell’Agenzia delle Entrate ad una società del nord Italia che vendeva ad una società del medesimo gruppo, residente nel Mezzogiorno, che a quel tempo beneficiava di un’imposizione fiscale di favore finalizzata a incentivare l’attività d’impresa nei territori del Sud Italia.

Dalla verifica fiscale era emerso come il ricarico applicato sui beni ceduti dalla società venditrice alla consorella acquirente, fosse inidoneo a remunerare i costi. L’Ufficio pertanto, facendo riferimento agli

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU