X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 24 ottobre 2021

FISCO

Per i beni sequestrati o confiscati sospensione anche del versamento IVIE

La precisazione è resa dall’Agenzia delle Entrate nella circolare n. 31/2014

/ Antonio PICCOLO

Giovedì, 8 gennaio 2015

x
STAMPA

download PDF download PDF

Tra i tributi per i quali, dal 1° gennaio 2014, è prevista la sospensione del versamento, con riferimento ai beni immobili oggetto dei provvedimenti di sequestro e confisca non definitiva, v’è anche l’IVIE, cioè l’imposta sul valore degli immobili situati all’estero di cui all’art. 19, comma 13 del DL n. 201/2011 convertito. È quanto indicato nel § 23 della circolare n. 31 del 30 dicembre 2014 con la quale l’Agenzia delle Entrate ha fornito i primi chiarimenti sulle novità fiscali del DLgs. n. 175/2014 (c.d. decreto semplificazioni).

L’art. 32 del DLgs. n. 175/2014 ha riformulato il comma 3-bis dell’art. 51 del DLgs. n. 159/2011 (cosiddetto “Codice delle leggi antimafia”), come modificato dal comma 189 dell’art. 1 della L. n. ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU