ACCEDI
Venerdì, 21 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Doppia iscrizione per chi è operatore professionale e compro oro

Lo schema di DLgs. al vaglio delle Commissioni prevede una netta separazione tra Albo degli operatori professionali e registro dei compro oro

/ Nunzio RAGNO e Giuseppe QUARTICELLI

Sabato, 11 marzo 2017

x
STAMPA

download PDF download PDF

Lo schema di DLgs. per la disciplina dell’attività dei “compro oro” che, dopo l’approvazione preliminare del Governo, è passato al vaglio delle Commissioni parlamentari Finanze, Politiche dell’Unione europea e Bilancio, ha subito diverse modifiche rispetto al testo inizialmente redatto e posto in consultazione pubblica dal Ministero dell’Economia e delle finanze.

La più importante di queste è la disposizione inerente la doppia iscrizione a carico degli operatori di settore che intendano esercitare, congiuntamente, l’attività tipica di compro oro abbinata a quella di operatore professionale in oro: i commi 6 e 7 introdotti all’art. 3 dello schema di decreto, infatti, prevedono una netta separazione tra l’Albo degli operatori professionali ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU