X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 22 novembre 2019 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Abolizione della flat tax al 20% per le partite IVA individuali in manovra

Il documento programmatico di bilancio 2020 offre un quadro delle norme in arrivo

/ Enrico ZANETTI

Giovedì, 17 ottobre 2019

In attesa dei testi del decreto fiscale e della legge di bilancio, il dettaglio dei saldi finanziari del documento programmatico di bilancio 2020 (Draft Budgetary Plan) licenziato dal Consiglio dei Ministri nella notte di martedì offre già un quadro abbastanza esaustivo delle misure in arrivo.

La manovra sul 2020, da 30 miliardi, sarà finanziata per circa 16 mediante ricorso al deficit, 10 mediante nuove entrate e 4 mediante minori spese.
Ben 23 su 30 miliardi vanno a sterilizzare integralmente l’aumento delle aliquote IVA che sarebbe altrimenti scattato (la manovra sterilizza anche 10 dei 29 miliardi di aumenti IVA per l’anno successivo, riducendo così il “conto IVA” del prossimo anno da 29 a 19 miliardi). Quello che rimane è destinato, tra gli altri, agli interventi

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU