X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 25 novembre 2020 - Aggiornato alle 6.00

PROFESSIONI

Il CNDCEC taglia il monte crediti formativi per il 2020

Con un’Informativa, ieri l’ente ha fornito agli Ordini le istruzioni operative sulle misure di contenimento e gestione dell’emergenza da coronavirus

/ REDAZIONE

Venerdì, 6 marzo 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Non appena l’emergenza prodotta dalla diffusione del coronavirus sarà terminata, il Consiglio nazionale procederà con la riduzione (proporzionale alla durata dell’emergenza) del monte crediti obbligatori ai fini della formazione professionale continua per il 2020.
La decisione, assunta nel corso dell’ultima seduta dell’ente, è stata resa nota con l’Informativa n. 16/2020, diffusa ieri, con cui si forniscono a tutti gli Ordini territoriali istruzioni operative per l’adozione di misure di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Nello specifico, gli Ordini dislocati nelle zone più a rischio (Regioni Emilia Romagna, Lombardia e Veneto; Province di Pesaro e Urbino, Bergamo, Lodi, Piacenza, Cremona e Savona) vengono invitati a sospendere,

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU