Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 5 febbraio 2023

IMPRESA

AIDC: «Sui finanziamenti pratiche scorrette da parte delle banche»

Troppi adempimenti e risposte evasive. Il sindacato denuncia «comportamenti anomali» degli istituti di credito su tutto il territorio

/ REDAZIONE

Giovedì, 30 aprile 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Nonostante l’appello lanciato nei giorni scorsi dal Presidente del Consiglio Conte, che aveva chiesto loro “un atto d’amore”, su tutto il territorio nazionale continuano a registrarsi “comportamenti anomali” da parte degli istituti di credito nell’evadere le richieste di finanziamento avanzate da imprese e lavoratori autonomi. La denuncia arriva dall’AIDC che ha raccolto le segnalazioni arrivate da varie parti d’Italia in merito al “proliferare di adempimenti e richieste fin troppo burocratiche, se non quasi borderline”.

In Veneto, ad esempio, “vengono richieste fideiussioni personali a garanzia del finanziamento, la selezione domande viene esaminata, non in ordine cronologico, ma sulla base del merito del rating”, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU