X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 29 ottobre 2020 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

L’e-DAS può essere emesso dal delegato dipendente dello speditore

L’Agenzia delle Dogane ha risposto ai quesiti sull’utilizzo obbligatorio dei DAS in formato telematico

/ Lorenzo UGOLINI

Venerdì, 25 settembre 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, con la circolare n. 36/2020 pubblicata ieri, ha risposto a diversi quesiti pratici pervenuti dagli operatori di settore in merito alla fase di prima applicazione dell’e-DAS.
Si ricorda che l’art. 11 comma 1 del DL 124/2019 ha previsto l’obbligo di utilizzo del sistema informatizzato per l’emissione e la compilazione del documento di accompagnamento semplificato (DAS), di cui all’art. 12 del DLgs. 504/95 (TUA), limitatamente alla circolazione, nel territorio nazionale dello Stato, della benzina e del gasolio usato come carburante assoggettati ad accisa normale di cui all’allegato I al DLgs. 504/95.

Pertanto, a decorrere dal 1° ottobre 2020, ogni singola movimentazione di tali prodotti dovrà essere effettuata esclusivamente

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU