X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Giovedì, 21 gennaio 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Esenti dal saldo IMU 2020 gli immobili nei Comuni delle zone rosse

Esclusi dal pagamento della seconda rata gli immobili in cui si esercitano attività sospese

/ Arianna ZENI

Sabato, 21 novembre 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

In generale, entro il 16 dicembre 2020, deve essere versata la seconda rata dell’IMU per l’anno 2020 per tutte le tipologie di immobili che non sono state escluse dal pagamento del tributo, ferme restando le ipotesi di esclusione e di esenzione.

L’imposta municipale deve essere pagata, a titolo esemplificativo, per le seguenti tipologie di immobili:
- abitazioni principali classificate nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9;
- unità immobiliari abitative diverse dall’abitazione principale, e relative pertinenze; vi rientrano, ad esempio, le abitazioni tenute a disposizione (c.d. “seconde case”),le abitazioni concesse in locazione e le abitazioni concesse in comodato (uso) gratuito (anche ove sussistano le condizioni per beneficiare della riduzione della base ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU