X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 21 gennaio 2022 - Aggiornato alle 6.00

IMPRESA

Trasformazioni da società di mutuo soccorso in APS con termine perentorio

Le trasformazioni successive al termine di tre anni dall’entrata in vigore del Codice del Terzo settore comportano la devoluzione del patrimonio

/ Paola RIVETTI

Mercoledì, 18 novembre 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

È perentorio il termine di tre anni individuato dall’art. 43 del Codice del Terzo settore (DLgs. 117/2017) per la trasformazione, senza devoluzione del patrimonio, delle società di mutuo soccorso in associazioni del Terzo settore o in associazioni di promozione sociale. Il decorso del termine non preclude la possibilità di operare trasformazioni, ma esse faranno sorgere in capo alla società di mutuo soccorso i conseguenti obblighi devolutivi. Il chiarimento è stato reso dal Ministero del Lavoro con la nota n. 12411 del 16 novembre 2020, che si sofferma su alcuni profili relativi all’inclusione nel Terzo settore delle società di mutuo soccorso.

Le società di mutuo soccorso, disciplinate dalla L. 3818/1886, costituiscono una particolare categoria di ente del Terzo settore, cui è riservata

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU