X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 24 gennaio 2021

FISCO

Riscossione Sicilia incorporata nell’Agenzia delle Entrate-Riscossione

Il Ddl. di bilancio 2021 prevede il subentro dell’ente nazionale nell’esercizio delle relative funzioni

/ Francesco RUBERA

Lunedì, 23 novembre 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con il Ddl. di bilancio 2021, viene regolamentata l’incorporazione di Riscossione Sicilia spa, la società partecipata pubblica regionale che gestisce la riscossione tributi in Sicilia, nell’ente nazionale Agenzia delle Entrate-Riscossione.
Nell’ambito dei rapporti Stato/Regione, si trasferisce una materia attribuita dallo Statuto speciale della Regione Sicilia alla competenza dello Stato centrale.

L’intero settore della riscossione tributaria ha attraversato un lungo periodo di transizione dalle società bancarie (private) alle società a partecipazione pubblica sino alla totale acquisizione nell’ente pubblico economico. La prima norma che ha segnato il passaggio di questa transizione è la L. 28 settembre 1998 n. 337 intervenuta un decennio dopo l’ultima riforma ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU