Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 27 novembre 2022

IMPRESA

Arco temporale del piano di risanamento limitato a cinque anni

Ci possono essere eccezioni, se giustificate

/ Fabrizio BAVA e Alain DEVALLE

Lunedì, 14 febbraio 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

La stima dei flussi prospettici rappresenta certamente una delle attività più delicate nell’ambito dei piani di risanamento, in considerazione dell’elevata volatilità delle previsioni. Si tratta di una problematica affrontata dal punto 4 della check list proposta dall’allegato al decreto dirigenziale del direttore generale degli Affari interni del 28 settembre 2021.

Il documento sottolinea che, salvo deroghe giustificate dalla tipologia o attività svolta dall’impresa, si giunge ad ottenere la stima delle proiezioni dei flussi finanziari del piano come esito “di un percorso che si dipana in ordinate fasi successive”, la cui responsabilità è naturalmente dell’imprenditore.
In particolare sono individuate le seguenti fasi, successivamente oggetto di approfondimento: ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU