ACCEDI
Martedì, 27 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Mini-proroga per l’utilizzo in compensazione dei crediti d’imposta

I crediti comunicati entro l’11 luglio potranno essere utilizzati a partire dal 18 luglio. Sono stati risolti i problemi tecnici al portale

/ REDAZIONE

Sabato, 9 luglio 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

I crediti d’imposta spettanti per l’acquisto dei prodotti energetici, ceduti a soggetti terzi, comunicati all’Agenzia delle Entrate entro l’11 luglio 2022, nonché i crediti risultanti dalle dichiarazioni fiscali (IVA, IRAP, imposte dirette) inviate entro la stessa data, potranno comunque essere utilizzati in compensazione, tramite modello F24, a partire dal 18 luglio 2022.

Lo ha comunicato ieri sera la stessa Agenzia delle Entrate, con una nota stampa con cui ha fatto sapere anche che sono stati risolti i problemi tecnici che hanno impedito a tanti professionisti l’accesso al portale web. “Sogei ha informato l’utenza – si legge nel comunicato – che dal 6 luglio 2022 si sono verificati dei malfunzionamenti sui servizi web dell’Agenzia delle Entrate

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU