ACCEDI
Martedì, 25 giugno 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Il socio di società estinta non può opporsi all’accertamento per utili non percepiti

L’assenza di riscossione di somme da bilancio di liquidazione va eccepita in sede di riscossione

/ Alfio CISSELLO

Giovedì, 24 agosto 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Ieri la Corte di Cassazione, con la sentenza n. 25108 ha confermato il principio secondo cui, se la società di capitali che ha presentato ricorso contro l’avviso di accertamento si cancella dal Registro delle imprese a processo pendente, il processo prosegue nei confronti dei soci anche se non hanno riscosso nulla da bilancio finale di liquidazione (si vedano anche Cass. 7 aprile 2017 n. 9094 e Cass. 27 settembre 2022 n. 28064). Ciò in quanto l’Erario ha interesse, in ogni caso, a ottenere un titolo esecutivo da far valere, eventualmente, nei confronti dei soggetti fiscalmente responsabili non solo ai sensi dell’art. 2495 del codice civile ma anche dell’art. 36 del DPR 602/73.

L’aspetto interessante consiste nel fatto che, secondo i giudici, “resta salva ogni ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU