ACCEDI
Martedì, 28 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Il modello IVA 2024 perde il quadro VB e i righi del periodo COVID

Soppresso anche il quadro CS e modificati i righi delle percentuali di compensazione

/ Mirco GAZZERA e Emanuele GRECO

Martedì, 16 gennaio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate n. 8230 pubblicato nella serata di ieri, 15 gennaio 2024, sono stati approvati i modelli IVA 2024 e IVA Base 2024, riferiti al periodo d’imposta 2023, con le relative istruzioni.

La novità principale consiste nell’abolizione del quadro VB del modello dichiarativo, nel quale i soggetti passivi che utilizzavano solo mezzi di pagamento tracciabili, al fine di ridurre al 50% le sanzioni amministrative di cui agli artt. 1, 5 e 6 del DLgs. 471/97, erano tenuti a indicare i dati dei rapporti con gli istituti finanziari.
La disposizione agevolativa di riferimento (art. 2 comma 36-vicies ter del DL 138/2011) è stata, infatti, modificata dal recente DLgs. 1/2024 (c.d. decreto “Adempimenti”), pubblicato sulla G.U. del 12 gennaio ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU