Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 17 agosto 2022 - Aggiornato alle 6.00

PAGINA AUTORE

Luca NEGRINI

Avvocato, componente della Direzione Scientifica della rivista La Consulenza del Lavoro

AMBITI DI RICERCA /
DIRITTO SINDACALE E DEL LAVORO

LAVORO & PREVIDENZA 28 luglio 2022

La somministrazione di lavoro deve avere carattere temporaneo

La Suprema Corte, con la sentenza n. 23494 pubblicata ieri, ha stabilito che in base a quanto previsto dall’art. 5 par. 5 della Direttiva comunitaria 2008/104 nel lavoro tramite agenzia interinale la prestazione a favore dell’utilizzatore deve ...

LAVORO & PREVIDENZA 26 luglio 2022

Necessaria una nuova disciplina dei licenziamenti nelle piccole imprese

La Corte Costituzionale, con la sentenza n. 183/2022 pubblicata venerdì scorso, continua con la sua opera di demolizione dell’apparato sanzionatorio in caso di licenziamento illegittimo previsto dal DLgs. 23/2015 per il contratto a tutele crescenti, ...

LAVORO & PREVIDENZA 8 luglio 2022

Dubbi sulla legittimità della vaccinazione obbligatoria nel settore sanitario

Nel settore sanitario e più in generale per tutti i soggetti, anche esterni, che svolgono attività lavorativa nelle strutture di ospitalità e di lungodegenza, residenze sanitarie assistite (RSA), strutture riabilitative e strutture che ospitano ...

LAVORO & PREVIDENZA 27 giugno 2022

Rischioso considerare dimissionario il lavoratore assente ingiustificato

Da alcuni anni molte aziende ed i loro consulenti si trovano di frequente a dover gestire situazioni nelle quali il lavoratore, non più interessato alla prosecuzione del rapporto, rimane assente senza alcuna giustificazione, con la chiara intenzione ...

LAVORO & PREVIDENZA 23 maggio 2022

Licenziamenti disciplinari sanzionati con la reintegrazione

La giurisprudenza di legittimità estende sempre di più l’ambito di applicazione della tutela reale prevista dall’art. 18 comma 4 della L. 300/70 quando il licenziamento è dettato da motivi disciplinari, per cui la tutela indennitaria prevista dal ...

LAVORO & PREVIDENZA 20 maggio 2022

La Corte Costituzionale riscrive l’art. 18 sui licenziamenti per motivi economici

L’art. 18 dello Statuto dei lavoratori in tema di licenziamenti ha sempre rappresentato una delle norme cardine dell’ordinamento in materia di lavoro e le modifiche apportate a tale disciplina con la L. 92/2012 erano state il frutto di un compromesso...

LAVORO & PREVIDENZA 9 maggio 2022

Ancora incerta la qualificazione del rapporto di lavoro dei rider

Il contenzioso relativo alla natura del rapporto di lavoro dei rider non sembra destinato a placarsi, anche se l’attenzione da parte dei media si è significativamente ridotta rispetto al rilievo che era stato attribuito alle prime pronunce in materia...

LAVORO & PREVIDENZA 12 aprile 2022

Sempre più ampie le ipotesi di reintegrazione per i licenziamenti disciplinari

La nuova formulazione dell’art. 18 dello Statuto dei lavoratori introdotta dalla L. 92/2012 fin dall’origine ha creato dubbi interpretativi in merito alla sua applicazione, in particolare per quanto riguarda l’individuazione della disciplina ...

LAVORO & PREVIDENZA 7 aprile 2022

Il patto di non concorrenza tutela la clientela dello studio

La tutela della propria clientela è una delle preoccupazioni fondamentali nell’ambito di qualsiasi attività economica, compresa quella degli studi professionali, ed è evidente che i maggiori rischi possono provenire da un’attività in concorrenza ...

LAVORO & PREVIDENZA 24 marzo 2022

Rinvio alla Consulta della vaccinazione obbligatoria del personale sanitario

L’obbligo di vaccinazione anti SARS-Cov-2, originariamente introdotto dall’art. 4 del DL 44/2021 per il personale sanitario e poi progressivamente esteso ad altre categorie di lavoratori, continua a essere oggetto di un contenzioso giudiziario, nell’...

1 2 3 ... 18 >

TORNA SU