ACCEDI
Mercoledì, 28 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Acquisti di carburante sempre tracciati

Non saranno riconosciute detraibilità IVA e deducibilità del costo se il pagamento avviene in contanti

/ Pamela ALBERTI e Emanuele GRECO

Sabato, 16 giugno 2018

x
STAMPA

download PDF download PDF

In attesa di conoscere se l’anticipazione dell’obbligo di fatturazione elettronica nell’ambito delle cessioni di carburanti per motori subirà uno slittamento, come sembrerebbe dalle ultime indiscrezioni, può essere opportuno ribadire quali sono le condizioni che garantiscono la deducibilità del costo di acquisto dei carburanti e la detraibilità dell’IVA in ragione delle modifiche applicabili, salvo proroghe, dal 1° luglio 2018.

Si ricorda, infatti, che la legge di bilancio 2018 ha condizionato l’acquisto del carburante, ai fini fiscali, al pagamento del corrispettivo mediante strumenti “tracciabili” quali assegni, bonifici, carte di credito o debito ovvero altre carte di pagamento, come definiti nel provv. n. 73203/2018 (per approfondimenti si rinvia ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU