X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Martedì, 25 settembre 2018 - Aggiornato alle 6.00

Lavoro & Previdenza

Referendum tra i lavoratori ILVA con esito favorevole all’accordo

Si chiude il procedimento sindacale per il trasferimento dei lavoratori al gruppo ArcelorMittal

/ Luca NEGRINI

Venerdì, 14 settembre 2018

Si è concluso ieri, con esito largamente positivo, il referendum previsto dall’accordo sindacale siglato il 6 settembre scorso tra i commissari dell’ILVA, la società AM InvestCo del gruppo ArcelorMittal e le organizzazioni sindacali, per cui l’intesa raggiunta può essere definitivamente sottoscritta tra le parti. Termina così, a quasi un anno dall’avvio del 6 ottobre 2017, la procedura di consultazione sindacale prevista dall’art. 47 della L. 428/1990, il cui perfezionamento costituiva una delle condizioni per il trasferimento dei complessi aziendali facenti capo all’ILVA ed alle altre società del gruppo, che sono in amministrazione straordinaria dal 2015.

L’accordo prevede che le società costituite dall’AM InvestCo al fine di prendere in affitto, ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU