ACCEDI
Domenica, 14 aprile 2024

IMPRESA

Aggiornamento dei Piani anticorruzione entro il 31 gennaio

Anche quest’anno, l’ANAC ha prorogato alla stessa data il termine per la predisposizione e pubblicazione della relazione del RPCT

/ Maria Francesca ARTUSI

Lunedì, 17 dicembre 2018

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il 31 gennaio 2019 è il termine per l’aggiornamento dei Piani di prevenzione della corruzione e per la relazione del Responsabile anticorruzione nominato ai sensi della L. 190/2012. Tali adempimenti riguardano non solo gli enti pubblici, ma anche le società e gli enti controllati dalla Pubblica Amministrazione, come individuati dall’art. 2 del DLgs. 175/2016 (Testo unico sulle partecipazioni pubbliche).
Tale termine è stato ribadito, per quanto attiene all’approvazione degli specifici Piani da parte dei consigli di amministrazione dei vari enti, dal Piano Nazionale Anticorruzione 2018 approvato dall’ANAC con la delibera n. 1074 del 21 novembre 2018, pubblicata sul sito dell’Autorità anticorruzione lo scorso 11 dicembre.

Riguardo, invece, alla relazione che il Responsabile ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU