X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 13 luglio 2020 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Definiti i requisiti per l’accesso al reddito di emergenza

Dall’INPS indicazioni su modi e tempi della richiesta, modalità di calcolo e incompatibilità

/ REDAZIONE

Giovedì, 4 giugno 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con la circolare n. 69 di ieri, l’INPS ha illustrato le condizioni per la gestione del reddito di emergenza (REM), introdotto dall’art. 82 del DL 34/2020, fornendo indicazioni su modi e tempi della richiesta, modello di domanda, requisiti per l’accesso, modalità di calcolo e rapporti con altre prestazioni e altri redditi.

In base all’art. 82, commi 1 e 7 del DL 34/2020, il REM può essere richiesto all’INPS, solo on line, entro il termine perentorio del 30 giugno, presentando domanda tramite: il sito dell’Istituto (www.inps.it), autenticandosi con PIN, SPID, Carta nazionale dei servizi e Carta di identità elettronica; gli istituti di patronato; i centri di assistenza fiscale, previa stipula di una apposita convenzione con l’INPS.
La domanda va presentata

...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU