X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Mercoledì, 12 agosto 2020 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Contributo al Fondo PMI Welfare Manager di 400 euro per ogni dirigente

Versamento entro il 31 luglio; per gli assunti o nominati nel corso del secondo semestre 2020 le aziende avranno tempo fino al 31 gennaio 2021

/ Daniele SILVESTRO

Lunedì, 6 luglio 2020

x
STAMPA

download PDF download PDF

Gli iscritti al Fondo di assistenza e solidarietà per i dirigenti e i quadri superiori di aziende della piccola e media industria (FASDAPI) sono tenuti, a decorrere dal 2020, in base al nuovo contratto di lavoro recentemente rinnovato, a versare la contribuzione per il sostegno al reddito in misura fissa, per un importo pari a 400 euro per ciascun dirigente in forza.
Lo ha reso noto il Fondo PMI Welfare Manager con la circolare n. 7/2020, attraverso cui sono stati definiti i contributi dovuti dalle aziende per ciascun dirigente o quadro superiore in forza per l’anno 2020, i termini di scadenza entro cui il versamento deve essere effettuato, nonché gli adempimenti di carattere amministrativo.

Si ricorda che al FASDAPI, istituito con l’Accordo del 23 aprile 1996, sono iscritti di diritto ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU