X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Sabato, 6 marzo 2021 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Nuovo bonus investimenti con dubbi per la decorrenza retroattiva

Non sono previste norme di coordinamento con la precedente versione dell’agevolazione

/ Pamela ALBERTI

Martedì, 5 gennaio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’art. 1 commi 1051-1063 della L. 178/2020 (legge di bilancio 2021) dispone in sostanza la proroga fino al 2022 del credito d’imposta per investimenti in beni strumentali. La nuova disciplina ricalca quella prevista dalla precedente L. 160/2019, introducendo però alcune novità (si vedano “Confermati i bonus per la «Transizione 4.0» fino al 2022” del 29 dicembre e “Nuova disciplina del bonus investimenti già dal 16 novembre 2020” del 16 novembre 2020). Si segnala che, stando ad alcune indiscrezioni, la misura agevolativa appena entrata in vigore potrebbe tuttavia essere già oggetto di alcune modifiche, che dovrebbero riguardare anche il coordinamento con la precedente agevolazione.

Tanto premesso, possono beneficiare del credito d’imposta, come nella ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU