X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 28 febbraio 2021

FISCO

È la Regionale, e non la sezione staccata, il giudice d’appello

Per la Cassazione i collegi tributari d’appello costituiscono uffici giudiziari unitari, mentre le sezioni staccate operano quali mere articolazioni interne

/ Antonino RUSSO

Lunedì, 18 gennaio 2021

x
STAMPA

download PDF download PDF

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 29886 del 30 dicembre 2020, ha chiarito il profilo (poco affrontato) della competenza territoriale delle sezioni staccate delle Commissioni tributarie.
L’occasione della pronuncia era offerta da un ricorso al giudice di ultima istanza teso a invocare la violazione dell’art. 4 del DLgs. n. 546/92, norma che individua il giudice naturale precostituito per legge; in specie si contestava la circostanza della emissione della sentenza da parte della Commissione tributaria regionale di Napoli, nonostante l’impugnazione fosse stata proposta davanti alla sezione distaccata di quest’ultima, ubicata a Salerno.

La Suprema Corte ha riepilogato meticolosamente il quadro normativo rimarcando l’ingerenza dell’art. 1, comma 1-bis  ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU