Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 25 settembre 2022

LAVORO & PREVIDENZA

Al via l’esonero per le cooperative costituite da lavoratori

Ai fini dell’accesso è necessaria la presentazione di una richiesta all’INPS tramite «Cassetto previdenziale»

/ Daniele SILVESTRO

Mercoledì, 20 luglio 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Facendo seguito all’autorizzazione concessa dalla Commissione europea, l’INPS, con il messaggio n. 2864/2022, ha fornito le istruzioni operative per la fruizione dell’esonero contributivo introdotto dall’art. 1 commi 253 e 254 della L. 234/2021 in favore delle cooperative costituite da lavoratori ai sensi dell’art. 23 comma 3-quater del DL 83/2012.

Si tratta in modo particolare di piccole imprese in forma di società cooperative costituite, a decorrere dal 1° gennaio 2022, da lavoratori provenienti da aziende i cui titolari intendano trasferire le stesse, in cessione o in affitto, ai medesimi lavoratori (c.d. “workers buyout”).

Alle suddette cooperative – che abbiano comunicato al Ministero dello Sviluppo economico la loro costituzione entro il 30 giugno ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU