ACCEDI
Mercoledì, 28 febbraio 2024 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Slitta ancora il termine per versare il payback su dispositivi medici

Rinviata all’autunno la scadenza prevista per il 31 luglio

/ Luca BILANCINI e Simonetta LA GRUTTA

Sabato, 29 luglio 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Slitta al 30 ottobre 2023 il termine concesso alle aziende fornitrici di dispositivi medici per il versamento del payback relativo alle annualità dal 2015 al 2018, in misura pari al 48% rispetto all’importo indicato dalle Regioni e dalle Province autonome di Trento e Bolzano. Ciò, tuttavia, a condizione che dette aziende non abbiano attivato alcun contenzioso o intendano abbandonare i ricorsi esperiti contro i provvedimenti regionali o provinciali.

La scadenza per il pagamento ridotto era stata originariamente fissata al 30 giugno 2023 dal DL “Bollette” (art. 8 del DL 30 marzo 2023 n. 34), ed era stata prorogata al 31 luglio 2023 dal DL “Enti pubblici” (art. 3-bis comma 2 del DL 10 maggio 2023 n. 51, introdotto in sede di conversione nella L. n. 87/2023). L’ ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU