ACCEDI
Domenica, 14 aprile 2024

FISCO

Via libera del Governo alla proroga per i versamenti delle operazioni agevolate

Il nuovo termine del 30 novembre dovrebbe valere anche per le operazioni già effettuate, ma solo per le imposte sostitutive

/ Sara BERNARDI e Gianluca ODETTO

Giovedì, 28 settembre 2023

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il DL “Proroghe Fisco”, approvato ieri sera dal Consiglio dei Ministri, dispone la proroga dei termini relativi alle operazioni agevolate di assegnazione e cessione di beni ai soci e di trasformazione in società semplice disciplinate dall’art. 1 commi 100-105 della L. 197/2022, portando gli stessi al 30 novembre 2023.
La disciplina prevede, in estrema sintesi, un regime fiscale agevolato a condizione che dette operazioni siano realizzate, con i relativi atti, entro i termini previsti.

Lato imposizione sui redditi, in particolare, il beneficio fiscale in capo alla società coinvolge:
- la tassazione, e la modalità di calcolo, delle plusvalenze realizzate sui beni agevolabili. Sulle stesse è dovuta un’imposta sostitutiva delle imposte sui redditi e dell’IRAP dell’ ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU