ACCEDI
Martedì, 28 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

LAVORO & PREVIDENZA

Aumentata la contribuzione per il 2024 per i lavoratori domestici

L’INPS adegua gli importi alla variazione in aumento dell’indice dei prezzi al consumo

/ Giulia CAPRA QUARELLI

Martedì, 30 gennaio 2024

x
STAMPA

download PDF download PDF

L’INPS, con la circolare n. 23, pubblicata ieri, ha reso noto l’importo dei contributi dovuti per l’anno 2024 per i lavoratori domestici a seguito della variazione annuale dell’indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati.

Come ricordato dall’Istituto di previdenza, l’ISTAT ha comunicato che si tratta di una variazione percentuale, nella misura del 5,4%, verificatasi nel predetto indice dei prezzi al consumo tra il periodo gennaio 2022-dicembre 2022 e il periodo gennaio 2023-dicembre 2023.
Di conseguenza, sono state, quindi, determinate le nuove fasce di retribuzione su cui calcolare i contributi dovuti per l’anno 2024 per i lavoratori domestici.

Diversamente, non si segnalano variazioni con riguardo agli esoneri di cui all’art. ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI
ACCEDI

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU