ACCEDI
Martedì, 21 maggio 2024 - Aggiornato alle 6.00

IL PUNTO

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE 12 maggio 2020

Retrodatazione della fusione con semplificazioni limitate

La retrodatazione degli effetti fiscali di una fusione, scelta che si accompagna necessariamente a quella adottata ai fini contabili (OIC 4 “Fusione e scissione” § 4.3.1.3), consente di evitare il prodursi di un autonomo periodo d’imposta in capo ...

IL PUNTO / IAS 11 maggio 2020

Trasformazione delle DTA sganciata dalla contabilizzazione in base allo IAS 12

La conversione in legge del DL Cura Italia ha sostanzialmente riconfermato la disciplina che consente la trasformazione delle DTA per perdite fiscali ed eccedenze ACE nel caso di cessione di crediti pecuniari verso debitori inadempienti entro il 31 ...

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO 8 maggio 2020

Complesso applicare la disciplina sul monitoraggio fiscale alle opere d’arte

La detenzione all’estero di opere d’arte, da parte di persone fisiche fiscalmente residenti in Italia, determina la necessità di gestire annualmente l’informativa riportata nel quadro RW e relativa al monitoraggio fiscale (art. 4 del DL 28 giugno ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 7 maggio 2020

Requisiti controversi nella liquidazione del patrimonio del sovraindebitato

Tra gli istituti introdotti dalla L. 3/2012, disciplinante le tre procedure di sovraindebitamento, un ruolo di rilievo, anche per i possibili salvifici effetti esdebitatori, è assegnato alla liquidazione del patrimonio che, all’art. 14-ter della L. 3...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 6 maggio 2020

Per gli utili provenienti dai paradisi fiscali permane la tassazione integrale

L’implementazione della direttiva 2016/1164/Ue, avvenuta con il DLgs. 142/2018, ha dato luogo all’ennesima modifica dei criteri per l’individuazione dei “paradisi fiscali” e delle regole di tassazione degli utili provenienti dai relativi Stati e ...

IL PUNTO / OPERAZIONI STRAORDINARIE 5 maggio 2020

Cessione d’azienda e di immobili con diverso trattamento fiscale

Tra la cessione di uno o più beni e diritti reali immobiliari in quanto tali e la cessione di un’azienda comprendente quei medesimi beni e diritti, sussistono numerose differenze sul piano del relativo trattamento fiscale. La prima differenza ...

IL PUNTO / IAS 4 maggio 2020

Transizione agli IAS/IFRS senza regime transitorio per i beni in magazzino

La transizione ai principi IAS/IFRS è tendenzialmente ispirata a criteri di neutralità, laddove per le operazioni/fattispecie “pregresse” – cioè quelle che in “ambiente IFRS” sono qualificate, classificate, valutate e imputate temporalmente ...

IL PUNTO / TUTELA DEL PATRIMONIO 1 maggio 2020

Cautele per il passaggio generazionale delle collezioni d’arte nella pandemia

Nell’ambito del private wealth, il passaggio generazionale rappresenta un momento di esposizione a fenomeni impositivi potenzialmente rilevanti. In Italia questo assunto è meno vero, in confronto ad altri Paesi dell’Unione europea e non solo, in ...

IL PUNTO / PROCEDURE CONCORSUALI 30 aprile 2020

IMU nel concordato liquidatorio con le regole del fallimento

L’art. 10 comma 6 del DLgs. 504/1992 stabilisce che il curatore del fallimento, così come il commissario della liquidazione coatta amministrativa, è tenuto al versamento dell’IMU “dovuta per il periodo di durata dell’intera procedura concorsuale ...

IL PUNTO / FISCALITÀ INTERNAZIONALE 29 aprile 2020

Affitti esteri a tassazione zero in Italia

Anche per la prossima “tornata” dichiarativa si ripropongono le questioni problematiche che da sempre connotano la fiscalità delle locazioni estere. La lettura combinata dell’art. 70 comma 2 del TUIR e delle istruzioni al quadro RL del modello di...

TORNA SU