X

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili alle finalità illustrate nella Cookie Policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie nella modalità sopra indicata.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Domenica, 17 novembre 2019

FISCO

E-fattura differita solo per i servizi effettuati

All’interno del file XML è opportuno evidenziare le informazioni per desumere il momento di effettuazione

/ Luca BILANCINI e Emanuele GRECO

Venerdì, 19 luglio 2019

La possibilità di emettere fattura differita, entro il giorno 15 del mese successivo a quello di effettuazione dell’operazione, è riconosciuta, a determinate condizioni, oltre che per le cessioni di beni risultanti da DDT o da documenti analoghi, anche per le prestazioni di servizi “individuabili attraverso idonea documentazione, effettuate nello stesso mese solare nei confronti del medesimo soggetto” (art. 21 comma 4 lett. a) del DPR 633/72).

In merito alle condizioni che legittimano la fatturazione differita per le prestazioni di servizi, l’Agenzia delle Entrate, con la circolare n. 18/2014, ha sottolineato come sia possibile avvalersi della “documentazione commerciale prodotta e conservata, peculiare del tipo di attività svolta”, mediante la quale possa ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU