Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Lunedì, 6 febbraio 2023 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Per i lavori su villette avviati dal 2023 ai familiari conviventi niente superbonus

Non potranno beneficiare dell’agevolazione i detentori degli immobili

/ Enrico ZANETTI e Arianna ZENI

Lunedì, 5 dicembre 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Il DL 18 novembre 2022 n. 176 (c.d. decreto “Aiuti-quater”) ha previsto, tra le altre cose, l’estensione del superbonus agli interventi iniziati dal 1° gennaio 2023 sulle c.d. “villette” e “case a schiera” con aliquota di detrazione del 90%.

In particolare, i soggetti di cui alla lett. b) del comma 9 dell’art. 119 del DL 34/2020 hanno diritto al superbonus nella misura del 90%, ai sensi del comma 8-bis del medesimo articolo, in relazione alle spese sostenute entro il 31 dicembre 2023 se hanno avviato gli interventi a partire dal 1° gennaio 2023, ma a condizione che:
- il contribuente sia titolare del diritto di proprietà o del diritto reale di godimento sull’unità immobiliare oggetto degli interventi;
- l’unità immobiliare sia adibita ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU