Chiudi senza accettare

Informativa

Questo sito, e gli strumenti di terze parti richiamati, utilizzano cookie indispensabili per il funzionamento tecnico del sito stesso e utili ad avere un'esperienza di navigazione migliorata e funzionale al tipo di dispositivo utilizzato, secondo le finalità illustrate nella Cookie Policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, puoi farlo in qualsiasi momento selezionando Gestisci le preferenze.

Recupera Password

Non sei ancora registrato? Clicca qui

Venerdì, 1 luglio 2022 - Aggiornato alle 6.00

FISCO

Utilizzo «per procura» dei servizi on line dell’Agenzia previa autorizzazione

Le richieste sono trasmesse dai soggetti che agiscono in nome e per conto di altri o da chi intende autorizzare una persona di fiducia

/ Carlotta Anna Maria GHIO e Massimo NEGRO

Sabato, 21 maggio 2022

x
STAMPA

download PDF download PDF

Con il provvedimento n. 173217 del 19 maggio 2022 ma pubblicato ieri, l’Agenzia delle Entrate ha stabilito la procedura da seguire per poter richiedere l’abilitazione all’utilizzo dei propri servizi on line, da parte dei rappresentanti legali di persone fisiche e dei soggetti che agiscono in nome e per conto di altri sulla base del conferimento di una procura.

Sotto il profilo soggettivo, tale procedura interessa:
- i tutori e gli amministratori di sostegno nominati dall’autorità giudiziaria al fine di operare a tutela o a sostegno di persone che si trovano nell’impossibilità, anche parziale o temporanea, di provvedere ai propri interessi;
- i curatori speciali nominati dall’autorità giudiziaria nei casi previsti dalla legge;
- i genitori che esercitano la responsabilità ...

CONTENUTO RISERVATO AGLI ABBONATI

ABBONANDOTI POTRAI AVERE UN ACCESSO
ILLIMITATO A TUTTI GLI ARTICOLI

ACCESSO ABBONATI

Recupera Password

Non sei ancora un utente abbonato
e vuoi saperne di più?

TORNA SU